IL PROGETTO

Non esageriamo dicendo che la Residenza Mulino Montalbano è una delle migliori realizzazioni edili sul territorio milanese. Nessun luogo è minimamente paragonabile a quello di questo prezioso sito storico. 

L’affaccio del complesso sul Parco Sud e sul lago della riserva del Pianeta Verde lo rendono UNICO in tutto il territorio del Comune di Milano.

L’area in cui si sta realizzando il complesso, si trova in una posizione strategica della città di Milano; in un lembo di naturalità, agricoltura e cultura del territorio sfuggito al processo di urbanizzazione incalzante della metropoli. Questo grazie all’attenzione ed alle forme di tutela promosse dal Parco Agricolo Sud, dai piani di Cintura Urbana e da progetti locali come il Parco delle Risaie, all’interno del quale ricade l’area oggetto dell’intervento.

UNA PANORAMICA DELLA RESIDENZA

  • Immerso nel Parco Sud e affacciato sul lago della riserva naturale Pianeta Verde
  • Un'area verde privata (di oltre 9.000mq), accuratamente piantumata, a disposizione per giochi e relax
  • Una corte interna ampia e protetta
  • Finiture selezionate e di pregio sia per qualità che per tipologia di design adottata. Materiali naturali quali il legno, sono i protagonisti
  • Garage di ampia metratura per lasciare spazio ai propri hobby; rifiniti in legno per ricordare la tradizione delle antiche scuderie di un tempo
  • Ogni unità immobiliare potrà avere a sua disposizione un orto privato di circa 50mq
  • Il complesso è interamente recintato e video sorvegliato: la sicurezza prima di tutto
  • Tutto il complesso è in classe energetica A, ha dotazioni atte a ridurre in modo sostanziale i consumi, sia privati che condominiali

La storia di questo luogo è intimamente legata a quella dell’area agricola del Parco Sud Milano; terra di antichi insediamenti e di antica tradizione contadina: ricca di castelli, abbazie, antiche cascine fortificate e di…mulini! La storia del Parco Sud può veramente sorprendere per come ci conduce indietro nel tempo attraverso le numerose testimonianze ancora visibili. 

Come in questo caso, dove Il Mulino di Montalbano, proprietà del Monastero delle Monache Maggiori, e il Mulino della Pace erano i soli fornitori di farina della Milano seicentesca, circondata dalle mura spagnole. E’ un onore poter far rivivere un sito storico così antico, testimonianza della più sana operosità dell’uomo.

La natura che circonda la Residenza è l’elemento principale di questa nuova costruzione. 

Il complesso nasce nella natura, nel cuore del Parco Sud, un’area protetta da future speculazioni edilizie che salvaguarda la continuazione dell’attività agricola e le aree verdi, di fronte alla Riserva naturale del Pianeta Verde. Ogni singolo dettaglio della costruzione deve rispettare i vincoli che il costruttore si è posto: il massimo standard qualitativo con il minimo impatto ambientale che verrà rispettato addirittura per le aree verdi a irrigazione programmata, dove verranno recuperate le acque derivanti dagli impianti geotermici e dall’acqua piovana. Verrà prestata una particolare cura alla piantumazione; verranno scelte piante ad alto fusto simili alle piantumazioni autoctone della zona che verranno sapientemente piantate all’interno e all’esterno del complesso per favorire i giochi di sole, luce e ombra. Il lago sarà un altro elemento di grande attrazione che vi permetterà di aumentare quella carica di pace e tranquillità per un relax oltre ogni aspettativa.

Il Lago - La Gru del cantiere
Lo Spazio
Il Lago
Le cascine vicine

Il CIBO a KM0 è un altro elemento che deve essere citato per descrivere i grandi vantaggi di questa residenza.

Il Parco Sud è ricco di cascine che producono ortaggi, carne, riso, farine, salumi, uova e così via. Sono tutte raggiungibili in brevissimo tempo anche solo utilizzando i percorsi naturalistici e ciclabili che attraversano la residenza. 

La Cascina di Mezzo, ad esempio, dista solo poche centinaia di metri dal complesso. Sul sito www.parcodellerisaie.it sono disponibili molte informazioni che descrivono le attività delle varie cascine e i prodotti tipici che vi si possono acquistare, appunto a KM 0.

La cascina della famiglia Meregalli - Cascina di Mezzo